Contraffazione: Blitz della finanza, sequestrati oltre 10mila prodotti pezzottati

1 min read

Sequestri di prodotti falsi, nel Napoletano: borse, portafogli ma anche felpe con false griffe. Cinque persone denunciate.

In particolare, i finanzieri del gruppo di Giugliano in Campania, hanno scoperto una fabbrica di circa 100 mq, allestita nel seminterrato di un’abitazione residenziale con macchine cucitrici, tavoli per il confezionamento, assi da stiro e presse a caldo.

Sequestrati 12.767 prodotti falsi – tra borse, portafogli, felpe e giacche – su cui venivano stampati o cuciti marchi delle più note griffe.

Il titolare dell’attività, insieme ad altre tre persone presenti al momento dei controlli, è stato denunciato a piede libero.

Nel secondo intervento, eseguito dai finanzieri del i gruppo Napoli, in città, è stato individuato un opificio per la produzione di prodotti contraffatti.

In particolare, sono state trovate borse con falsi noti marchi della moda internazionale (Louis Vuitton, Fendi e Gucci): sequestrati 8.100 semilavorati, 589 borse, 232 mq di stoffa di vari marchi di moda e 14 macchinari.

Comments are closed.