Home Cronache Don Riboldi, salma attesa nel pomeriggio nel Duomo di Acerra 

Don Riboldi, salma attesa nel pomeriggio nel Duomo di Acerra 

2 min read
0

E’ attesa nel pomeriggio nel Duomo di Acerra, la salma di monsignor Antonio Riboldi, il vescovo emerito deceduto all’alba di domenica a Stresa.

Le spoglie del presule potranno essere omaggiate dai fedeli della Diocesi, dalle 12 alle 21 di oggi e dalle 8.30 alle 12.30 di domani, giorno dei funerali.

La camera ardente sarà allestita nella cattedrale fino alle 15 di mercoledì, quando verranno celebrate le esequie dal vescovo Antonio Di Donna.

Don Riboldi verrà poi tumulato sotto l’altare laterale sinistro della chiesa patronale. Il cardinale Crescenzio Sepe, arcivescovo di Napoli e presidente della Conferenza Episcopale Campana, alle 19 sarà nel Duomo per rendere omaggio alle spoglie di monsignor Riboldi e presiederà un momento di preghiera in suffragio alla presenza del vescovo ordinario della Diocesi acerrana, Di Donna.

Per la funzione funebre in cattedrale sono attese numerose autorità civili e politiche e diversi prelati della Campania e non solo.

Tra questi monsignor Luigi Bettazzi, vescovo emerito di Ivrea; il vescovo emerito Giovanni Rinaldi, successore di Riboldi alla guida della diocesi di Acerra, e i vescovi di Pozzuoli e di Caserta, Gennaro Pascarella e Giovanni D’Alise.

In occasione della cerimonia dell’estremo saluto a don Antonio Riboldi, il sindaco di Acerra, Raffaele Lettieri, ha proclamato il lutto cittadino con bandiere a mezz’asta e listate a lutto su tutti gli edifici pubblici.

I negozi resteranno chiusi per la durata dei funerali mentre le scuole del territorio ricorderanno la figura di don Riboldi e il suo impegno anticamorra.

articoli correlati
Altri articoli by Redazione
Altri articoli in Cronache
Comments are closed.

Check Also

Colpi di fucile a Capodanno, coppia incastrata da video su Fb 

E’ stato un video postato su Facebook a incastrare una coppia di coniugi di Casoria …