Droga: ricercato napoletano catturato a Sinalunga 

1 min read

Catturato a Sinalunga (Siena) un ricercato napoletano che deve scontare una condanna di 3 anni e 4 mesi di reclusione per reati inerenti le sostanze stupefacenti.

L’uomo, 40enne originario del Napoletano ma da tempo stabilitosi a Sinalunga, è stato arrestato ieri pomeriggio dalla polizia.

Era noto alle forze dell’ordine per la sua partecipazione ad un sodalizio criminale dedito al traffico di stupefacenti nelle zone comprese tra Castelvolturno, Napoli e la Toscana.

Nel 2013 era stato raggiunto da un’ordinanza di custodia cautelare, poi ebbe gli arresti domiciliari, in un’operazione che vide coinvolte oltre 60 persone dedite al traffico di stupefacenti in Italia, con ramificazioni anche all’estero, attivita’ che veniva svolta almeno dal 2006.

La condanna definitiva prevedeva anche il ritiro della patente di guida, l’interdizione dai pubblici uffici e una pena pecuniaria di 14.000 euro.

Comments are closed.