Home Cronache Investito da una fiammata: grave cuoco

Investito da una fiammata: grave cuoco

58 second read
0

Investito da una fiammata nella cucina del ristorante in cui lavora a Jesi (Ancona), un cuoco di 34 anni e’ rimasto ferito gravemente, con ustioni sul 40% del corpo. L’uomo era ai fornelli, intento a riscaldare un preparato a base di alcool, quando per cause ancora in via di accertamento e’ stato raggiunto da una fiammata. Soccorso dai colleghi, e’ stato portato nell’ospedale di Jesi, dove i medici stanno valutando se farlo trasferire in un centro specializzato per grandi ustionati. Indagano i carabinieri gli ispettori dell’Asur.

articoli correlati
Altri articoli by Redazione
Altri articoli in Cronache
Comments are closed.

Check Also

Pitbull aggredisce signora in via Santa Lucia

E’ stata aggredita da un pitbull mentre si trovava in via Santa Lucia in comapgnia d…