La storia di Massimo Costa. L’ex arbitro “er Moviola” che proverà a far correre il Pd

1 min read

 

C’è anche il calcio nel passato di Massimo Costa, candidato alla segreteria provinciale del Pd di Napoli contro Nicola Oddati e Tommaso Ederoclite. L’uomo su cui hanno deciso di puntare le correnti più forti del partito, da Lello Topo e Mario Casillo, è un ex arbitro di calcio. E non solo: negli ambienti era stato ribattezzato “Er Moviola” perché in passato è stato anche opinionista di un programma radiofonico sportivo in onda su Radio Club 91. Cosa faceva Costa in diretta? Commentava gli episodi da moviola, da qui l’appellativo Er Moviola. Costa pare abbia deciso di troncare con il mondo del calcio, dedicandosi totalmente alla passione principale: la politica. La sfida è la guida del Pd di Napoli. Senza moviola.

Comments are closed.