Mdp, Bassolino: “Voglio dare una mano per costruire nuovo centrosinistra”

1 min read

“Sono qui perche’ voglio dare una mano a costruire un nuovo centrosinistra. Speranza e gli altri sono stati bravi a organizzare questa festa. Il Pd non fa nulla, mentre loro stanno facendo politica”. Lo dice Antonio Bassolino in un colloquio col Corriere della Sera sulla sua partecipazione alla festa di Articolo 1-Mdp a Napoli. “Io sto fermo qui, nel campo del centrosinistra. Voglio che, mattone dopo mattone, si costruisca un’alleanza. Altrimenti si scassa tutto”, sottolinea. “Tra questi militanti ce ne sono tanti che stanno ancora nel Pd. E il problema piu’ grande e’ recuperare il voto dei senzatetto del centrosinistra. Sono un numero enorme e se non li riconquistiamo si perde, perdiamo tutti. Come succedera’ in Sicilia”. “Se da dentro il Pd e da dentro Mdp si fa un lavoro di dialogo si riuscira’ a spostare quelli che stanno nell’area del non voto. Altrimenti il Paese va a finire male. Bisogna evitare i fratelli coltelli e ricostruire i rapporti personali”.

Comments are closed.