Nel Nolano sfida a tre per un seggio in Parlamento. C’è anche Di Maio

1 min read

Il portavoce del Pd Matteo Richetti ha lanciato la provocazione a Luigi di Maio: “Nei collegi decide la gente, non il blog. Dove ti candidi, Di Maio? A Pomigliano dove hai preso 59 voti? Altro che #emergenzademocratica”. In caso di via libera al Rosatellum, Di Maio potrebbe essere costretto a correre nel collegio uninominale di Pomigliano. E contro chi se la vedrebbe Di Maio? Per ora il Pd potrebbe decidere di schierare Massimiliano Manfredi, deputato uscente dei dem mentre Forza Italia punterebbe su Paolo Russo. Sono solo ipotesi perché c’è sempre la carta di riserva della quota proporzionale. E dunque del listino bloccato.

Comments are closed.