Home Politica PD: De Luca prova il blitz ma è lui il responsabile del disastro. Messaggio di Renzi alla Tartaglione

PD: De Luca prova il blitz ma è lui il responsabile del disastro. Messaggio di Renzi alla Tartaglione

2 min read
0

(pana)

Vincenzo De Luca prova il blitz in Campania: il governatore chiede a Matteo Renzi di commissariare la federazione napoletana dopo lo strappo sul congresso. Per ora, il Nazareno tace, prende tempo: Matteo Orfini e Maurizio Martina, sostenitori di Nicola Oddati, assicurano ai referenti campani che Renzi commissarierà il partito. La fronda guidata da Lello Topo, Mario Casillo, Teresa Armato ed Emilio Di Marzio ostenta sicurezza, incassando il risultato: Lorenzo Guerini e Luca Lotti, sponsor di Massimo Cosa, confermano che l’esito del congresso sarà convalidato. De Luca punta al commissariamento ma è il vero sconfitto: il governatore è l’interlocutore privilegiato non solo del governo in Campania ma soprattutto di Matteo Renzi. Eppure non è stato in grado di gestire la fase congressuale, evitando polemiche e ricorsi. Infine, la mossa di Renzi, di annunciare la candidatura di Paolo Siani, ha spiazzato tutti: non per il nome del pediatra, che già da mesi circolava negli ambienti nel Pd, ma per la tempistica. Il segretario dei dem ha voluto spedire un messaggio ai dem campani (in primis ad Assunta Tartaglione): nessuno di voi ha la credibilità per guidare la lista del pd a Napoli.

articoli correlati
Altri articoli by Redazione
Altri articoli in Politica
Comments are closed.

Check Also

Muore in ospedale Napoli, pm dispone autopsia

Doveva subire un intervento nel reparto di ortopedia all’anca destra. Un’opera…