Scippa una giovane, fermato dalla polizia municipale

2 min read

Scippo in piazza Garibaldi e il provvidenziale intervento di una pattuglia della polizia municipale di Napoli. Le urla hanno attirato l’attenzione dei passanti e della polizia municipale che alle 19 di ieri è intervenuta in soccorso di una giovane.

La ragazza si trovava nei pressi di piazza Garibaldi quando un uomo le ha strappato dalla mano il cellulare di ultima generazione ma la vittima ha posto resistenza, tentando di recuperare il suo telefonino.

Il malvivente ha colpito più volte la donna che gridava aiuto ed ed è stata raggiunta dagli agenti dell’ Unità Operativa San Lorenzo della Polizia Municipale comandata da Alfredo Marraffino.

Mentre alcuni poliziotti municipali allertavano i soccorsi del 118, altri hanno inseguito lo scippatore bloccandolo in via Silvio Spaventa e identificandolo.

L’ uomo, un 34enne tunisino, era già conosciuto dalle forze dell’ ordine e sottoposto alla misura dell’ obbligo di firma presso i carabinieri della Stazione “Borgo Loreto”.

I poliziotti municipali hanno arrestato il 34enne per i reati di aggressione e furto con violenza e lesioni personali. La donna, invece, è stata assistita all’ ospedale San Giovanni Bosco dove i medici le hanno riscontrato policontusioni per un referto di 7 giorni di prognosi.

Comments are closed.