Home Cronache Scuolabus modificati per accogliere più bambini e privi di revisione. Scattano i sequestri

Scuolabus modificati per accogliere più bambini e privi di revisione. Scattano i sequestri

2 min read
0

Trasportavano a scuola bambini su mezzi modificati per aumentare il numero delle persone a bordo. Alcuni mezzi avevano gli estintori scarichi o scaduti, altri erano sprovvisti dei certificati sulla sicurezza e della prescritta revisione oppure senza assicurazione, in un caso alla guida c’era un uomo con la patente scaduta, in altri 4, con patente diversa da quella occorrente per il particolare utilizzo: è lo spaccato drammatico di quanto emerso nel corso di controlli effettuati dai carabinieri della compagnia di Giugliano in campania a 80 mezzi usati per il trasporto di studenti da casa agli istituti scolastici del territorio dell’hinterland a nord di Napoli.

Durante le ispezioni sono stati controllate contestate 61 infrazioni al codice della strada. Scoperti 6 casi di circolazione su veicolo con numero di sedili aumentati per trasportare più persone, 3 di circolazione con estintori scarichi o scaduti e mancanza dei previsti martelli frangi cristalli, 5 di mancata revisione e 7 di circolazione senza assicurazione, 5 casi di mancato uso delle cinture di sicurezza e uno per circolazione di automezzo già sottoposto a sequestro e affidato al proprietario per la esclusiva detenzione in luogo chiuso.

Venuti alla luce anche numerosi casi di trasporto in soprannumero, anche su mezzi autorizzati, uso di veicoli per trasporto di persone senza titolo autorizzativo, inosservanza alle prescrizioni sul noleggio con conducente, velocità non commisurata a incroci.

articoli correlati
Altri articoli by Redazione
Altri articoli in Cronache
Comments are closed.

Check Also

Parte l’avventura di Foglia in Forza Italia: l’ex presidente del Consiglio riunisce militanti e amministratori

Si è tenuto nella giornata di venerdì, a Baiano, su iniziativa dell’ex presidente de…